Equinozio di Autunno – GIOVEDI’ 1 OTTOBRE – LUNA DI OTTOBRE: “La splendente, la guaridora”

Luna-Ottobre-Fiocar-2020

LUNA DI OTTOBRE,

“ la splendente,

la guaridora….”

(Tata Cachora)

Nel 2020 cade con l’apertura della porta

DELL’EQUINOZIO D’AUTUNNO

 

INCONCONTRIAMOCI

per onorarli e beneficiarne insieme

GIOVEDI’ 1 OTTOBRE

dalle ore 15.00 alle ore 18.00 ca.

al Fiume Ticino di MOTTA VISCONTI

PARTENZA dal posteggio grande al Fiume Ticino di Motta Visconti

(Per arrivare: Entrare in Motta Visconti prendere la strada per il fiume,

scendere la discesa fino al posteggio grande, lasciare l’auto per partire a piedi)

 

per “vedere”

*la nostra luce e ombra per l’equilibrio

*la nostra parte TERRA ossia la nostra relazione col corpo con la capacità di nutrirci e nutrire

per una sana relazione con noi stessi e gli altri, il denaro, l’abbondanza e la sicurezza.

 

LA LUNA DI OTTOBRE è la luna più amata e celebrata dagli Indiani d’America non solo perché è la luna più grande, più luminosa e più bella, ma perché ha poteri di guarigione. Infatti “ LA LUNA SPLENDENTE LA LUNA GUARIDORA”   è la luna che arriva subito dopo l’equinozio d’autunno, dove la luce e l’ombra in equilibrio e in armonia accompagnano la Madre Terra nel suo sonno invernale. Il suo valore è grande perché ci insegna che “splendiamo quando abbiamo raggiunto equilibrio e armonia tra luce e ombra, e che è solo dopo che possiamo accompagnare al sonno ciò che ha terminato il suo corso per il giusto riposo che consentirà l’energia necessaria per un nuovo inizio”.

L’EQUINOZIO D’AUTUNNO onorarlo consente la connessione con la direzione del OVEST la porta della MADRE TERRA nel suo cuore pulsante per incontrare la nostra parte TERRA per avere accesso ed entrare nel nostro CORPO per vedere la nostra capacità di nutrire e nutrirci per costruire una sana relazione con noi stessi, con gli altri e con il denaro per la sicurezza, l’abbondanza e la prosperità.

In questo incontro:

incominceremo il percorso con   una breve camminata nel Parco del Ticino verso il fiume, seguiremo la riva del fiume per arrivare alla spiaggetta dei salici piangenti. Camminando ci caleremo nel silenzio e nel paesaggio cogliendo i segnali che ci doneranno i nostri Parenti: il Popolo degli Alberi, delle Pietre, del Cielo e della Terra. Arrivati alla spiaggetta mentre aspetteremo che sorga la luna con una meditazione cercheremo il silenzio della mente calma per connetterci, respirare e nutrirci della grande energia della LUNA DI OTTOBRE “LA SPLENDENTE E LA GUARIDORA” unita a quella dell’EQUINOZIO D’AUTUNNO. Con le Carte medicina “vedremo” la nostra personale LUCE E OMBRA, e la nostra parte TERRA per sanare e portare in noi equilibrio e armonia.

PORTA CON TE : UNA CANDELA BLU, UNA BOTTIGLIETTA D’ACQUA, UNA CIOTOLA, UN SEME E UN CUCCHIAIO.

PADRE CIELO E MADRE TERRA SANERA’ E NUTRIRA’

By |2020-09-29T14:25:18+00:00settembre 29th, 2020|Incontri Tematici|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment